giovedì 30 agosto 2012

National Series 2012 - Oxford - Finali oro

Questi sono i video delle finali per l'oro alla National Series 2012 di Oxford tenutesi il 26 agosto.

Godfrey vs Terry - Mens Recurve Gold Match


mercoledì 29 agosto 2012

National Series 2012 - Oxford - Finali bronzo

Questi sono i video delle finali per il bronzo alla National Series 2012 di Oxford tenutesi il 26 agosto.

Grimwood vs Bell - Mens Compound Bronze Match


martedì 28 agosto 2012

Val d'Isère - Men Individual Barebow Gold Medal Match - JUANOLA CODINA (ESP) vs EAGLETON (USA)

Uncut match from the 2012 World Archery Field Championships in Val D'Isere (FRA).
Men Individual Barebow Gold Medal Match - JUANOLA CODINA (ESP) vs EAGLETON (USA)

Val d'Isère - Women Individual Barebow Gold Medal Match - BJORKLUND (SWE) vs STROBBE (ITA)

Uncut match from the 2012 World Archery Field Championships in Val D'Isere (FRA).
Women Individual Barebow Gold Medal Match - BJORKLUND (SWE) vs STROBBE (ITA)

Val d'Isère - Men Team Bronze Medal Match - USA VS Germany

Uncut match from the 2012 World Archery Field Championships in Val D'Isere (FRA).
Men Team Bronze Medal Match - USA VS Germany

Val d'Isère - Men Team Gold Medal Match - France VS Great Britain

Uncut match from the 2012 World Archery Field Championships in Val D'Isere (FRA) .
Men Team Gold Medal Match - France VS Great Britain

lunedì 27 agosto 2012

domenica 26 agosto 2012

venerdì 24 agosto 2012

giovedì 23 agosto 2012

mercoledì 22 agosto 2012

Intervista a Ki Bobae, medaglia d'oro a Londra



Q:  How did you start archery?
A:  I was in fourth grade, and the coach wanted me to give it a try.

Q:  Were there any difficulties as a beginner?
A:  As a starter, I practiced with rubber bands instead of a bow. It was tiring.This proves that hard work is always required.

Q:  What do you do when you can't shoot a 10?
A:  I will think about the last move carefully. Of course, when errors occur too frequently, I'll try my best to cut down.

Q:  Do you think equipments are important?
A:  Compared to others, I stress the quality of equipments. For example, if the back of an arrow is slightly cracked, I believe it may affect the score. So I always check carefully.

Q:  What matters most when shooting?
A:  Concentration matters a lot. You have to focus on every shot.

Q:  Where do you receive training?
A:  Outdoors, especially under windy conditions.

Q:  How do you adjust when it's windy?
A:  Making adjustments and keeping the touch is important.

Q:  Are there any difficulties for the preparations of the London Olympics?
A:   It's been tough recently. The peliminary round in Korea is up next week, and I'm feeling tense, and tired, but this is a process that has to be gone through. After it is conquered, I will thus feel respected.

martedì 21 agosto 2012

Arcus

Uno dei video promozionali del tiro con l'arco più belli mai prodotti, secondo, forse, solo a quello della Adidas con la nazionale coreana come soggetto.

Il video prodotto dalla Adidas è stato pubblicato su YouTube circa un mese fa e poi cancellato dopo pochi giorni, forse perché era stato preparato per le Olimpiadi ed è "sfuggito" ai producers perché doveva essere pubblicato in caso di successo degli arcieri coreani.
Se ve lo siete perso questo è il link per voi.

domenica 19 agosto 2012

Val d'Isère - Field Championships - Day 3

Ascoltiamo i feedbacks degli arcieri che tirano arco nudo, ricurvo e compound.

Kyudo: la via dell'arco

Kyudô, tradotto letteralmente dal giapponese, significa "Via dell'arco", ed è tra le più antiche e nobili discipline marziali, specchio della mente e del cuore. Non è una religione ma risente, comunque, dell'influenza delle due maggiori scuole filosofiche orientali: lo Shinto, la più antica, e lo Zen, che ha esercitato la maggiore influenza nel Kyudo.

L'arco giapponese, nato come arma, è nel Kyudô uno strumento di realizzazione spirituale.

Anche se il tiro con l'arco giapponese può sembrare una sequenza di movimenti piuttosto semplice, in realtà la Via dell'Arco è considerata fra le più impegnative attività delle arti marziali.

Il suo scopo è quello di far vivere un'esperienza che unifica la profondità della mente umana con la forza e l'armonia della condizione naturale.


sabato 18 agosto 2012

Mondiali in Val d'Isere: argento per l'Italia juniores

Argento iridato per le azzurrine e sfortunato quarto posto per i ragazzi. A livello assoluto l'Italia femminile esce ai quarti, gli uomini perdono il bronzo per un punto.

Penultima giornata per i Mondiali di Tiro di Campagna in Val d'Isere dedicata alla competizione a squadre. L'Italia deve confermarsi dopo i buoni risultati delle due giornate di qualifiche.
Giornata intensa sui bersagli allestiti nel percorso molto tecnico. Sul sito della World Archery il live score, iniziando dai quarti di finale.
Il Mondiale 2012 in Val d'Isère è l'evento di qualificazione per i World Games 2013 a Cali nell'arco nudo e nel ricurvo.
La squadra azzurra senior e' composta da Mandia, Pompeo e Seimandi, quella femminile da
Tomasi, Crespi e Strobbe. In gara tra gli junior Morello, Cogo e Ibba e a livello femminile Agamennoni, Franzoi e Cataldo (nell'ordine arco olimpico, compound e arco nudo).

Val d'Isère - Field Championships - Day 2

Martin Ottosson, vincitore della Coppa del MOndo nel 2002 nella categoria arco nudo, ci parla di questo tipo di arco, il metodo di tiro e come si svolge la gara.

venerdì 17 agosto 2012

Val d'Isère - Field Championships - Day 1

In questo primo video di archerytv, Cenneth Ahlund, Delegato Tecnico WA, spiega le nozioni di base del Campionato di Campagna (Field Championships).

mercoledì 15 agosto 2012

lunedì 13 agosto 2012

Partiti gli Azzurri per i Mondiali in Val d'Isere


Sono 24 gli arcieri italiani in gara. Prima edizione in "altura" per il Mondiale in terra francese. In gara 24 Nazioni.


E' partita oggi la comitiva azzurra per i Campionati Mondiali Tiro di Campagna. I convocati si sono ritrovati alle 9,30 presso la sede del Coni di Milano. Secondo appuntamento a Rivoli, in provincia di Torino, presso il Campo degli Arcieri delle Alpi per una rifinitura e messa a punto degli archi con successiva partenza per la Val d’Isère. La delegazione italiana, capitanata dal consigliere federale Roberto Gotelli, sarà alloggiata presso l’Hotel Ormelune (Rue Noël Machet, Val d’Isère - tel. +33.(0)479.061293 - fax +33.(0)479.411112 - mail: info@ormelune.com). Il rientro è previsto nel pomeriggio di lunedi 20 agosto.

sabato 11 agosto 2012

Merida Tour - Ribelle The Brave

Partirà il 14 agosto da Vasto (Ch) il tour itinerante organizzato in collaborazione con la Walt Disney per dare visibilità al tiro con l'arco e al film "Ribelle - The Brave".

La Federazione Italiana Tiro con l'Arco ha raggiunto un accordo con la società Prima Fila Gruppo Multivision s.r.l. per la promozione del film Ribelle – The Brave prodotto dalla Walt Disney/Pixar è pronta.

Questo accordo prevede un Tour itinerante nel quale verranno messi a disposizione - grazie al fondamentale sostegno dei Comitati Regionali e delle singole Società - materiali, allestimenti e Istruttori Federali per dare visibilità alla discplina del tiro con l'arco, oltre che alla prossima uscita del film (5 settembre 2012).

lunedì 6 agosto 2012

Doinker Avancee: la nuova linea di stabilizzatori per tutti.

Doinker presenta una nuova linea di stabilizzatori, gli Avancee, per arco ricurvo di fascia media, adatta agli arcieri di tutti i livelli.

Grazie ad un design essenziale e ai materiali utilizzati è ottima anche in condizioni di vento.
L'asta, in carbonio, è davvero rigida e leggera grazie ad un diametro esterno di appena 0,640 millesimi di pollice. Sono inclusi i pesi e i distanziali ormai famosi della Doinker da 7/8" (Supreme e D.A.W.G.).

Per ulteriori informazioni potete andare sul sito della Doinker e vedere il video che segue.

mercoledì 1 agosto 2012

LONDON 2012 - Tomasi, impresa sfiorata. Rimane la Lionetti!


Eliminati in mattinata Mauro Nespoli e Natalia Valeeva, impresa sfiorata per Jessica Tomasi che esce allo shoot off e a testa altissima con la coreana Choi Hyeonju. Le dichiarazioni di Nespoli, Valeeva, Tomasi e Scarzella

E' l'Olimpiade. Nulla è scontato, tutto è difficilissimo. Elevatissimo il tasso tecnico, sovraumano lo stress psicologico. E poi tutto può influire nel risultato, soprattutto i dettagli. Dopo Galiazzo e Frangilli anche Nespoli si arrende e così in campo femminile Natalia Valeeva.

Anche Jessica Tomasi chiude la propria olimpiade ai trentaduesimi. Una sconfitta che ha il sapore amarissimo dell'impresa sfiorata. Contro la fortissima corena Choi Hyeonju, l'aviera italiana rimane in vantaggio fino all'ultimo set. Ad essergli fatali è il tiro di spareggio: al 10 della coreana, Jessica risponde con un 9 che non basta per vincere ma le regala un'uscita a testa altissima dall'avventura londinese.

Il destino azzurro ora è tutto nelle mani di Pia Lionetti. Domani alle ore 10:52 italiane sfiderà per l'accesso ai quarti di finale l'arciera di Taipei Tan Ya Ting.