giovedì 31 maggio 2012

DAL WEB Un’Italia da Oscar: De Pellegrin portabandiera a Londra 2012

da http://paralimpici.gazzetta.it/ di Claudio Arrigoni
Oscar De Pellegin, portabandiera azzurro a Londra 2012 (Foto Ability Channel)
Oscar De Pellegrin sarà il portabandiera dell’Italia ai Giochi Paralimpici di Londra 2012. Lo ha deciso il Comitato Paralimpico, con in testa il Presidente, Luca Pancalli: “Il giusto premio a un grande atleta e un grande uomo”. De Pellegrin: “Un’emozione fortissima”.Ha la modestia e l’umiltà dei fuoriclasse veri. Cinque Paralimpiadi estive, sempre presente da Barcellona, con cinque medaglie di bronzo e un oro conquistati in due sport diversi: prima il tiro a segno, con la carabina (bronzo a Barcellona ‘92 e Atlanta ’96), poi il tiro con l’arco, dove ha cominciato facendo un salto nel buio, ma ha raggiunto grandissime soddisfazioni (un oro a squadre e un bronzo individuale a Sydney 2000, un bronzo a squadre a Pechino 2008). Bellunese, classe 1963, Oscar De Pellegrin è infatti alla sua sesta Paralimpiade. Ai succesi paralimpici si aggiungono, nella sua carriera, 58 titoli italiani conquistati nelle due diverse discipline, 11 record nazionali e 2 record mondiali.

Grande appassionato di sport, lo ha sempre praticato, iniziando a tirare con una carabina al poligono sei mesi dopo l’incidente con un trattore in campagna, che a 21 anni lo ha portato a usare una carrozzina. Londra, luogo di quella che sarà probabilmente la sua ultima Paralimpiade, ha un significato particolare per lui: “Nel ’90 ci andai per la mia prima trasferta paralimpica”. Sposato, ha un figlio, Marcel, e si occupa anche di sociale attraverso una associazione che ha creato, Assi (Associazione Sociale Sportiva Invalidi): “Portiamo testimonianze, ritrovarsi su una carrozzina è come nascere di nuovo.” Nel ’93 e nel ’94 ha fatto parte della Nazionale della Fitarco.

Essere portabandiera è il giusto riconoscimento per lui: “E’ un’emozione fortissima, non sto più nella pelle. Ringrazio tutti i membri della Giunta per le parole spese nei miei confronti. Una cosa fantastica, troppo grande e bella. E’ il coronamento di anni di carriera, di dedizione e di insegnamento a tanti giovani che si sono avvicinati allo sport. Un riconoscimento che sarà di ulteriore stimolo per continuare a impegnarmi e a dare tanto a questo movimento e per proseguire in quell’opera di diffusione dei valori veri della pratica sportiva”.

Luca Pancalli lo conosce dai tempi in cui anche lui gareggiava: “E’ il giusto riconoscimento e premio a un grandissimo uomo di sport, che tanto ha dato e tanto continuerà a dare al movimento degli sport paralimpici. La scelta di De Pellegrin portabandiera della squadra italiana è la scelta di un uomo che è esempio dentro e fuori i campi di gara e che, sono certo, rappresenterà al meglio quei valori sportivi di cui il CIP, da sempre, si fa portatore. In tanti anni e in tante partecipazioni ai Giochi Paralimpici, De Pellegrin ha ottenuto tanti risultati prestigiosi, contribuendo, in ogni occasione in cui è stato chiamato a prender parte, a tenere alto il nome dell’Italia”.

Amsterdam 2012 - Men Individual Recurve Semifinal Match 1 - MAYR C (GER) vs VAN DEN OEVER R (NED)

Uncut matches from the Continental Qualifying Tournament for the Olympic Games in Amsterdam (NED)
Men Individual Recurve Semifinal Match 1 - MAYR C (GER) vs VAN DEN OEVER R (NED)


mercoledì 30 maggio 2012

Amsterdam 2012 - Men Individual Recurve Semifinal Match 1 - OLARU D (MDA) vs MATZKIN G (ISR)

Uncut matches from the Continental Qualifying Tournament for the Olympic Games in Amsterdam (NED)
Men Individual Recurve Semifinal Match 1 - OLARU D (MDA) vs MATZKIN G (ISR)


Amsterdam 2012 - Women Individual Recurve Semifinal Match 1 - GRANDAL I (ESP) vs LOKLUOGLU B (TUR).

Uncut matches from the Continental Qualifying Tournament for the Olympic Games in Amsterdam (NED)
Women Individual Recurve Semifinal Match 1 - GRANDAL I (ESP) vs LOKLUOGLU B (TUR). 

Amsterdam 2012 - Women Individual Recurve Semifinal Match 1 - RICHTER E (GER) vs BJERENDAL C (SWE)

Uncut matches from the Continental Qualifying Tournament for the Olympic Games in Amsterdam (NED)
Women Individual Recurve Semifinal Match 1 - RICHTER E (GER) vs BJERENDAL C (SWE)

HOYT PRO TIP - Shooting Angles with Kevin Wilkey

Kevin Wilkey ci spiega come mirare in presenza di bersagli in salita o discesa a seconda dei gradi di inclinazione.

HOYT PRO TIP - Shooting in the wind with Tim Gillingham

In questo video Tim Gilligham ci da alcuni consigli su come tirare al meglio in presenza di vento con il compound.

martedì 29 maggio 2012

Antalya WC 2012 - MenTeam Recurve Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya (TUR).

MenTeam Recurve Bronze - France VS Korea


Antalya WC 2012 - WomenTeam Recurve Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya (TUR).

WomenTeam Recurve Gold - Chines Taipei VS Korea


GAMES Top Ten dei Videogames in cui si usa un arco

Un video che propone i videogames più popolari in cui l'arco è usato dall'eroe di turno per uccidere i suoi avversari o per risolvere degli enigmi. 
L'autore ha volutamente tralasciato tutte le varie serie di giochi ispirati alle Olimpiadi e/o simulazione di eventi sportivi (Wii Sport Resort, docet!) Buona visione.
Se vi va commentate il video o segnalate altri videogiochi in cui è presente un arciere (giochi sportivi a parte). 

lunedì 28 maggio 2012

Il tiro con l'arco nella numismatica

Ecco una selezione delle emissioni numismatiche che ho trovato sul web che hanno come tema l'arco e il tiro con l'arco. Da quella più recente che vedete a sinistra, che commemora le prossime Olimpiadi di Londra a quella più antica, di epoca romana. Anche nella numismatica, il tiro con l'arco è commemorato solo in concomitanza dei grandi eventi sportivi. 

DAL WEB La FITARCO in Piazza San Pietro (video)

Bambini, mamme, papà, nonni in visita a Piazza San Pietro per l’Angelus di Papa Benedetto XVI hanno trovato oggi una inattesa novità: la “spazio arcieri” allestito dalla Federazione Italiana Tiro con l’Arco in fondo a Via della Conciliazione, a un solo passo dalla piazza più bella e famosa del mondo.

Alla presenza del Vicepresidente Federale Sante Spigarelli e del segretario Generale Alvaro Carboni, i tecnici della Nazionale e gli istruttori delle società arcieristiche laziali (Arcieri Orsini Soriano nel Cimino, Fiumicino Archery Team, Arcieri Lupa Capitolina e Arco Sport Roma) hanno dato la possibilità a tantissimi curiosi che affollavano la piazza in attesa del saluto del Santo Padre di scoprire quanto sia affascinante centrare il bersaglio con arco e frecce. E, a giudicare dai sorrisi e dai flash di amici e parenti, farlo a pochi passi dal “Cuppolone” lo è stato ancora di più!

domenica 27 maggio 2012

I nomi della squadra olimpica coreana

E' stata annunciata ufficialmente la squadra che rappresenterà la Corea alle prossime Olimpiadi.
Il team maschile per il ricurvo sarà composto da OH Jin-Hyek, dal campione olimpico (2008) IM Dong-Hyun e dal nuovo arrivato KIM Bubmin con il campione del mondo in carica KIM Woojin come riserva.
Nella categoria femminile, la leader del ranking mondiale KI Bo Bae, la campionessa olimpica nel 2004, LEE Sung Jin e la new entry CHOI Hyeonju.


sabato 26 maggio 2012

Antalya WC 2012 - Men Team Recurve Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya (TUR).

Men Team Recurve Gold - India VS Great Britain

venerdì 25 maggio 2012

Antalya WC 2012 - Mixed Team Recurve Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Mixed Team Recurve Gold - Italy VS Korea


Antalya WC 2012 - WomenTeam Recurve Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

WomenTeam Recurve Bronze - Mexico VS P.R. China


ARCOSTORIA - Coppa del Mondo - Oslo - 1961

Sono passati 4 anni da Praga, siamo ad Oslo, in occasione della 21esima Coppa del Mondo, le riprese sono a colori, lo sponsor sui numeri è la Philips TV che pubblicizza i nuovi TVcolor, l'abbigliamento degli atleti, soprattutto uomini, è più "sobria" e alla fine, prima delle premiazioni, due arcieri si esibiscono in una dimostrazione di kyudo. Altri tempi.
Buona visione.

Il tiro con l'arco nella filatelia - Aggiornato

Nuove immagini aggiunte.

Da appassionato di filatelia e di tiro con l'arco, vi propongo una selezione dei francobolli usciti nel mondo, per commemorare il tiro con l'arco o, più semplicemente, aventi l'arco come tema.

Quello che vedete a lato è la nuova emissione della Royal Mail in occasione delle prossime Olimpiadi di Londra.

Particolarmente bello, secondo me, è quello emesso dalle poste australiane in occasione dei XII Giochi del Commonwealth di Brisbane del 1982, in cui viene raffigurata l'azione della trazione/ancoraggio dell'arciere.

Molto bello anche il nostro francobollo emesso in occasione dei Campionati Europei del Tiro con l'Arco di Campagna del 2011 e grazie al contributo degli amici di FB riusciamo anche a dare un nome all'arciere raffigurato, Luca Palazzi che si aggiudicò il titolo Europeo nell'olimpico.

NEWS XX Campionato Europeo - Amsterdam 2012


IN TOTALE PER L’ITALIA 6 FINALI ORO E 1 PER IL BRONZO

Gli avieri azzurri Frangilli, Galiazzo e Nespoli per l’oro con l’Olanda.

Nel compound il trio femminile (Anastasio, Longo, Tonioli) per l’oro con la Germania.

Nel compound individuale Sergio Pagni e Anastasia Anastasio in finale per l’oro contro Damsbo (Den) e Berger (Ger). Marcella Tonioli per il bronzo con la Lebecque (Fra).

Al termine delle eliminatorie individuali e a squadre ai Campionati Europei Targa di Amsterdam (Ola) l’Italia ha raggiunto altre 4 finali che valgono il titolo continentale: il trio olimpico maschile composto dagli avieri Michele Frangilli, Marco Galiazzo e Mauro Nespoli si giocheranno l’oro contro i padroni di casa dell’Olanda, mentre il terzetto compound femminile, con Anastasia Anastasio, Laura Longo e Marcella Tonioli, punta al gradino più alto del podio contro la Germania. Nell’individuale finale per l’oro nel compound per Sergio Pagni e Anastasia Anastasio, mentre Marcella Tonioli punterà al bronzo.


mercoledì 23 maggio 2012

NEWS XX CAMPIONATO EUROPEO - AMSTERDAM

L’Italia punta al bis continentale: Mauro Nespoli e Natalia Valeeva in finale per l’oro nel misto ricurvo con la Polonia

Gli iridati Marcella Tonioli e Sergio Pagni in finale per l’oro nel misto compound con l’Olanda 

Nella prima giornata di eliminatorie ai Campionati Europei Targa di Amsterdam (Ola) l’Italia si è già conquistata due finali per il titolo continentale a squadre miste. 
Dopo l’edizione di Rovereto 2010 gli azzurri Galiazzo e Valeeva erano i campioni uscenti nell’arco olimpico. Per l’Italia quindi la possibilità di vincere il secondo titolo consecutivo. In questa occasione il duo italiano composto da Natalia Valeeva e l’aviere Mauro Nespoli si è 
guadagnato l’accesso alla finale oro contro la Polonia (Nowak, Szukalska) dopo aver battuto
agli ottavi la Slovenia 149-140, ai quarti la Georgia 146-137 e in semifinale la Svizzera 150-141. 
Il bronzo lo ha vinto la Turchia (superata dalla Polonia in semifinale 148-141) contro gli svizzeri per 144-137. 

Amsterdam 2012 - 20th European - Record Europeo nel Compound Mixed Team

Durante le gare di oggi il record europeo nel mixed team è stato battuto da tre squadre. 
Negli ottavi, sia la Russia che la Germania hanno totalizzato 158 punti.
Nei quarti, il duo Pagni/Tonioli ha totalizzato lo stesso punteggio di 158.


Quindi ci sono tre squadre che si dividono questo primato Europeo!

La gestione delle fluttuazioni attentive nel tiro con l’arco

Un estratto da "La gestion des fluctuations attention nelles en Tir à l’Arc" tradotto da Stefano Vettorello.

La caduta di attenzione in tutti gli sport, e nel tiro con l’arco in particolare, comporta
un lento, inavvertibile deterioramento della prestazione che si manifesta ad un certo punto della competizione, opera in modo continuo, ma subdolo, nel prosieguo della stessa ed è apertamente visibile solo molto tempo dopo, quando spesso l’esito della gara è inesorabilmente compromesso e a poco valgono gli interventi del tecnico. L’autore, dopo aver definito il concetto di attenzione e analizzato le sue fluttuazioni, invita i tecnici a trovare, con l’aiuto del proprio atleta, i segni premonitori di questo calo di attenzione per prevenirne l’effetto negativo. Metodologicamente l’autore offre una serie di spunti per l’analisi sul come e dove potrebbero innescarsi queste fluttuazioni dell’attenzione, collegandole alla sfera tecnica, tattica e motivazionale in cui si trova ad agire l’arciere. I possibili indicatori della fluttuazione dell’attenzione, una volta individuati, possono consentire la creazione di “scenari di riserva” da utilizzare nel corso della competizione per intervenire tempestivamente sul proprio atleta, quando le possibilità di successo non sono state ancora compromesse.

martedì 22 maggio 2012

Europeo - Amsterdam: Nespoli e la squadra maschile miglior punteggio delle qualificazioni

Buona partenza degli arcieri azzurri nella prima giornata dei Campionati Europei di Amsterdam.



Comincia con il piede giusto la ventesima edizione dei Campionati Europei di Tiro con l'Arcodi Amsterdam. La manifestazione ha preso il via oggi con la gara di qualifica che ha determinato gli accoppiamenti per le eliminatorie individuali a scontri diretti di domani.

Antalya WC 2012 - MenTeam Compound Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya (TUR).

MenTeam Compound Gold - United States of America VS Denmark


Antalya WC 2012 - MenTeam Compound Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

MenTeam Compound Bronze - Italy VS Netherlands 


XX CAMPIONATO EUROPEO - AMSTERDAM

Dopo il Congresso della World Archery Europe (ex EMAU) di Amsterdam, in Olanda, è pronta a partire la 20ª edizione dei Campionati Europei Targa e dell’ultima Gara di Qualificazione Olimpica riservata al Vecchio Continente, che mette in palio 3 pass individuali per gli atleti che ancora non lo hanno ottenuto.

La dirigenza europea ha celebrato oggi la cerimonia di apertura della manifestazione all’Amsterdam Stadion. Domani il via alla gara di qualifica che determina gli accoppiamenti per le eliminatorie a scontri diretti. Venerdì si svolgerà invece l’Olympic Continental Qualification Tournament e sabato 26 maggio si chiude con le finali individuali e a squadre.
Ieri, nel corso del Congresso elettivo, è avvenuto lo storico cambiamento di denominazione della Federazione Europea: da EMAU a World Archery Europe. Al termine delle votazioni sono stati confermati il Vicepresidente Vladimir Esheev, i membri del Consiglio Trudy Medwed e Thierry Zintz, mentre al posto di Eva Thesen è stato eletto il neo consigliere Rolf Lindl. Ottime notizie per l’Italia riguardo le commissioni: hanno ottenuto l’elezione il tecnico azzurro Paola Bertone nella Commissione Giovanile e il Consigliere Fitarco Roberto Gotelli nella Commissione 3D e tiro di campagna.

Antalya WC 2012 - WomenTeam Compound Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya (TUR).

WomenTeam Compound Gold - USA vs ITALY



lunedì 21 maggio 2012

Antalya WC 2012 - WomenTeam Compound Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

WomenTeam Compound Bronze - Germania vs Russia


GAME London 2012 - PS3 - XBOX - PC



La fiamma di Olimpia è stata accesa di recente e raggiungerà la Gran Bretagna per l'apertura dei Giochi Olimpici il prossimo 27 luglio. GamesVillage.it ha voluto festeggiare l'evento, provando una versione d'anteprima di Londra 2012, la simulazione ufficiale delle prossime Olimpiadi che sarà disponibile fra circa un mesetto (si parla della fine di giugno). Il titolo è in lavorazione presso gli studios australiani di SEGA e si tratta ovviamente della classica simulazione multi-evento infarcita da quasi una cinquantina di prove olimpiche e dal supporto a Kinect e PlayStation Move.

DAL WEB La squadra indiana si prepara per le Olimpiadi


La squadra olimpica della nazionale indiana composta da Tarundeep Rai, Jayanta Talukdar, Rahul Banerjee, Deepika Kumari, L. Bombyala Devi, Chekrovolu Swuro, Limba Ram (Chief Coach), Ravi Shankar (Coach) e Purnima Mahato (Coach) è in ritiro a Gangtok per la preparazione ai Giochi Olimpici di Londra.

La squadra è accompagnata dal Segretario Generale della Archery Association of India [AAI], Paresh Nath Mukherjee. La preparazione si sarebbe dovuta tenere a Kolkata ma la AAI ha poi deciso di spostare gli allenamenti a Gangtok poiché le condizioni ambientali, temperatura e vento, del Paljor Stadium, sarebbero le stesse di Londra.



sabato 19 maggio 2012

Compound bow shooting technique in Italy

Questo PDF di Tiziano Xotti, tecnico della Nazionale Italiana Compound, faceva parte del materiale usato per il suo intervento durante il seminario per coach, tenutosi a Roma nel novembre del 2009 ed è reperibile anche nel sito di World Archery.

Peccato che non ci sia anche un documento che riporti il suo intervento completo, comunque queste slide, sono molto chiare ed esplicative della tecnica di tiro che viene insegnata nel nostro paese per quanto riguarda l'arco compound.

venerdì 18 maggio 2012

Hoyt - Western Classic Trail Shoot, Redding CA

Ogni anno, oltre un migliaio di arcieri si riuniscono per il famosa gara di Redding (California) e il Team Hoyt era lì al gran completo.


Organizzato in concomitanza con l'Outdoor NFAA, il Classic Trail, è considerata la gara in cui bisogna assolutamente partecipare, in America è la gara per eccellenza (date un'occhiata alla cartina e guardate il filmato e capirete il perché).

giovedì 17 maggio 2012

ARCOSTORIA - Coppa del Mondo - Praga - 1957

Cari arcieri,


con un filmato d'epoca, anno 1957, inizia un percorso che ci porterà fino ai giorni nostri.
Ogni settimana vi proporrò dei filmati di vecchie competizioni della Coppa del Mondo e delle Olimpiadi.
Gli arcieri più giovani avranno modo di vedere e, spero, apprezzare, come si è evoluta la tecnica di tiro e con quali archi si tirava fino a non molti anni fa anche nelle competizioni olimpiche. Per i più "anziani" sarà un tuffo nel passato, nei ricordi, nella propria storia di arcieri.
E poi, come si dice: «conoscere il passato per capire il presente e per crescere nel futuro».

La progressione dell'allenamento di Sante Spigarelli

In termini sportivi, un atleta è ritenuto «allenabile» quando si sottopone ad almeno quattro sedute settimanali. 
Quanto sarà esposto tiene conto di questo assunto fondamentale.

Gli allenatori agiscono da depositari delle conoscenze tecniche e da «memoria» ausiliaria dell’atleta. Spetta a loro la stesura del programma ed il successivo controllo dello svolgimento con gli eventuali aggiornamenti. Per comodità, ed in relazione alla realtà della maggior parte degli arcieri italiani, il testo è rivolto direttamente all’ipotetico arciere che vuole migliorare i suoi risultati.
Ho preso in esame per maggior semplicità un solo periodo di gare importanti nell’arco dell’anno; nulla ti impedisce, se necessario, di dividere l’anno in due periodi, con due obbiettivi importanti da perseguire; bisogna però tener conto che occorrono almeno quattro mesi per impostare una preparazione tecnicamente valida.

mercoledì 16 maggio 2012

Arcieri n.2 marzo-aprile 2012

E' online il nuovo numero della rivista federale FITARCO.

Face2Face tra Godfrey e Wills: campioni di simpatia

Larry Godfrey vs Alan Wills

Lo so che molti di voi diranno che è un video ormai "datato", ma a qualcuno sarà sfuggito e lo propongo perché, secondo me, trasuda vero spirito agonistico, simpatia, goliardia, puro divertimento, anche se con la pressione della gara, insomma tutte sensazioni positive.

Due campioni anche di simpatia.

Cosa ne pensate? Aspetto i vostri commenti.

DAL WEB Belforte del Chienti Fase Regionale Giochi Sportivi Studenteschi

Risultati della gara regionale di tiro con l’arco: Belforte del Chienti 12 maggio 2012.


Si è svolta a Belforte del Chienti la gara regionale di tiro con l’arco rivolta agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di I e II grado della Regione Marche.

Nuove alette Bohning IMPULSE®

Dalla tecnologia Vane della Bohning ecco le nuove alette IMPULSE per compound.

Disegnate inizialmente per l'arco ricurvo ed in particolare per le competizioni outdoor come i FITA, sono state sucessivamente provate anche con i compound.
La progettazione e la realizzazione di queste alette è durata due anni, con test rigorosi e prove sui campi di gara.
Ora, Bohning le consiglia anche a chi tira compound e possono essere usate con risultati eccezionali sia nel tiro alla targa che nel 3D.

martedì 15 maggio 2012

Volete fare una domanda alle stelle del tiro con l'arco?


Alcune risposte le potete già ascoltare in questo video di archerytv.

E nei prossimi giorni ci saranno altri video in cui i migliori arcieri del mondo risponderanno alle domande che porranno i fan.

Se volte partecipare inviate le vostre domande a questa email.

DAL WEB Ennesima vittoria per San Marino nel Campionato Italiano Fiarc



Ennesima vittoria per i Lunghi Archi di San Marino nel Campionato Italiano Fiarc, sfida tutta in famiglia a Monte Pastore in provincia di Bologna in una prova valida per la qualificazione al Campionato Italiano oltre che per il Campionato Regionale, solo due punti a fine gara hanno diviso i due fratelli Andrea e Davide Filipucci nella categoria Arco Storico, Domenica ha prevalso l’esperienza di Andrea primo classificato che da anni si cimenta in questa categoria portando a casa sempre ottimi risultati oltre al terzo posto ai Campionati Nazionali del 2010, mentre Davide al primo anno porta a casa comunque un ottimo secondo posto, i risultati della gara proiettano i due arcieri in vetta alla ranking list del campionato Regionale e ai primi posti in quella Nazionale.

Il prossimo impegno ufficiale per i Lunghi Archi è a Bagno di Romagna il 27 Maggio con ben 23 arcieri iscritti

Benvenuto Team GB al Lord's Cricket Ground!

Un video di presentazione del team GB per le prossime Olimpiadi.
Servizi fotografici, video, interviste lo show business colpisce anche uno sport "minore" come il tiro con l'arco, in Gran Bretagna.

Archer, gioca al tiro con l’arco sul tuo Windows Phone!

Archer è il gioco del tiro con l’arco per device Windows Phone. Offre una grafica colorata e ben disegnata, suoni realistici e un gameplay coinvolgente che vi permetterà di mettere alla prova le vostre abilità nel colpire bersagli.

Per fare centro basterà tendere l’arco con un movimento del dito verso il basso, prendere la mira orientando la freccia nella giusta posizione e tirare rilasciando il dito. Si dovrà fare conti, però, con il vento, la propria mira e ovviamente con la fortuna!
Le modalità di gioco sono tre: singola, sfida e training. I livelli sono infiniti così come le difficoltà che incrementeranno man mano che si gioca.
Se interessati potete eseguire il download gratuito dal Marketplace, puntando Bing Vision sul QR Code o cliccando il link qui sotto.
Download dal MarketplaceNome: Archer
Categoria:
Gioco

lunedì 14 maggio 2012

Antalya WC 2012 - Men Individual Recurve Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Men Individual Recurve Gold - IM Dong Hyun (KOR) vs Markiyan IVASHKO (UKR)


Antalya WC 2012 - Men Individual Recurve Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Men Individual Recurve Bronze - KIM Woojin (KOR) vs KIM Bubmin (KOR)


Antalya WC 2012 - Women Individual Recurve Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Women Individual Recurve Gold - LEE Sung Jin (KOR) vs Deepika KUMARI (IND)


APP Bow Coach di myarchery.it


Adriano Tezza ha da pochi giorni aggiornato la sua applicazione per iPhone, iPod Touch e iPad, Bow Coach alla versione 2.0 con importanti novità.

L’applicazione Bow Coach è stata studiata e sviluppata per gestire l’allenamento di atleti che praticano il tiro con l’arco.

Gestisce molti profili per cui è rivolta a Tecnici, per allenare vari allievi, ed a singoli atleti.

Contiene oltre 100 esercizi descritti con testo, video o foto e audio.

Propone allenamenti personalizzati calcolati sul numero di sedute settimanali, dei mesi programmati e del tipo di arco usato. 
Il lavoro proposto segue il principio del carico e scarico per permettere all’atleta di trovare il momento di massima forma decidendo i mesi di lavoro.

DAL WEB Il Principe di Galles, arciere d'eccezione

Il Principe di Galles visita un centro giovanile a Kilmarnok

Il Duca di Rothesay (così come è conosciuto il Principe di Galles in Scozia), prova a tirade con l'arco sot to l'occhio vigil di Jason Wilson, 11 anni (nella foto con la maglietta blu), e l'allenatore, Jim McPike (a destra), durante una visita al centro North West Youth Project a Kilmarnock, East Ayrshire, Scozia, 11 May 2012.

© Press Association

domenica 13 maggio 2012

DAL WEB Sport e disabilità, il tiro con l'arco primo sport ad abbattere le barriere

Da www.cittadellaspezia.net

Sarzana - Completamente riuscito il convegno “Sport senza barriere” organizzato dall’ Asd Arcieri Sarzana, alla Fortezza Firmafede in Sala delle Capriate, sotto l’egida della Fitarco e del Cip in collaborazione con la Consulta dello Sport del Comune di Sarzana.
Regìa dell’evento affidata al presidente dei giornalisti sportivi liguri Michele Corti, coadiuvato dall’addetto alle relazioni esterne degli arcieri sarzanesi Davide Garbini, non mancavano le autorità locali fra cui il sindaco Massimo Caleo è stato il primo a prendere la parola.
In mattinata la prima relazione è stata esposta dal dott. Giancarlo Mione responsabile zonale della Consulta Disabili, che ha parlato dello sport come via al recupero dei lavoratori infortunati, con particolare sguardo a quanto finora fatto localmente al riguardo (agli incontri settimanali di calcio all’uopo ha fatto talvolta capolino persino Marcello Lippi) che poggia in buona parte sul volontariato e sulla collaborazione con le scuole.
A seguire ecco il dott. Marco Forni, direttore medico del Polo riabilitativo del Levante ligure della Fondazione Don Gnocchi, il quale ha esposto la visione del disabile secondo l’ Icf o International Classification of Functioning che parte da quanto egli è in grado di fare e non da ciò che gli è impossibile. Inoltre Forni ha spiegato quanto possa essere importante per la cura del disabile l’uso dell’acqua.

Antalya WC 2012 - Women Individual Recurve Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Women Individual Recurve Bronze - XU Jing vs LIN Chia-En


Antalya WC 2012 - Men Individual Compound Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Men Individual Compound Gold - Rio WILDE vs Braden GELLENTHIEN


Antalya WC 2012 - Men Individual Compound Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup, in Antalya(TUR).

Men Individual Compound Bronze - Paul TISCHER (GER) vs Dominique GENET (FRA)


sabato 12 maggio 2012

Antalya WC 2012 - Individual Compound Women Gold

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup in Antalya (TUR).

Individual Compound Women Gold - Albina LOGINOVA vs Christina BERGER


Antalya WC 2012 - Individual Compound Women Bronze

Uncut match from the second stage of the 2012 Archery World Cup in Antalya (TUR).

Individual Compound Women Bronze - Jamie VAN NATTA vs Marcella TONIOLI


DAL WEB Europei Tiro con l’Arco: pioggia di medaglie per gli azzurrini

Al termine delle eliminatorie a squadre nella prima prova di European Junior Cup di Porec, in Croazia, l’Italia ha conquistato un oro e un argento nel compound ed ha raggiunto due finali per l’oro con le squadre olimpico che si disputeranno domani, insieme tutte le finali individuali.
Il trio olimpico juniores con Marco Morello, Matteo Paoletta e Lorenzo Pianesi si è guadagnato la finale per l’oro contro la Germania battendo agli ottavi l’Austria 214-177, ai quarti la Russia 213-209 e in semifinale la Gran Bretagna 214-210. I britannici hanno poi perso il bronzo, superati dall’Ucraina 214-211.


DAL WEB Arco Club Serro protagonista nella gara di Milazzo

Da Messina Sportiva.

tiro arcoNella competizione svoltasi a Milazzo e valida come qualificazione ai prossimi Campionati Italiani di Tiro di campagna, la squadra tirrenica ha ottenuto risultati brillanti con la conquista di quattro medaglie. Oro per Santino Liotta nella prova di compound master con 361 punti.
Continua a mietere successi l’Arco Club Serro di Villafranca Tirrena. Nella gara disputata a Milazzo, la formazione tirrenica ha conquistato una medaglia d’oro, due d’argento ed una di bronzo, dominando l’intera manifestazione.